+39 02 87286370 - +39 02 87286371 Collettivo.Virale@gmail.com

Il regista Andrea Sartori così spiega il trattamento video applicato alla canzone:

“Il concept nasce da un’idea iniziale di Stefano Ronchi di fare sparire Gesù dalla croce mentre un altro messia rimane immerso nei goffi accadimenti del quotidiano. Da qui abbiamo sviluppato a più mani (e teste) la trama. Kama ha ribadito più volte il desiderio di avere un video che facesse riflettere sulla simbologia e la morale cristiana, non semplicemente un attacco alla chiesa cattolica. Ci interessava riportare l’attenzione dal mito all’uomo; Kama è vestito in abiti quotidiani, ma ha la corona di spine e nel corso del video affronta la sua personale via crucis, subendo oltraggi di ogni tipo. La realizzazione è stato un lavoro di gruppo di tutto Collettivo Virale. Ci piacciono le sfide e tecnicamente abbiamo fatto una scelta controcorrente rispetto ai videoclip attuali: un unico piano sequenza in 4K con camera fissa, per dare alla scena un aspetto teatrale. La quarta parete è stata però abbattuta solo da Kama e solo per un istante. Abbiamo lavorato sulla regia successivamente, in post produzione. L’unico vero movimento di camera è la carrellata finale, tutto il resto è motion graphic. Ci era piaciuta l’idea che Kama, come un moderno e umano Gesù, realizzasse anche un miracolo… al contrario; così abbiamo scelto il più doloroso, per degli enofili come noi”.

https://www.wired.it/tv/anteprime-sentirsi-robert-de-niro-del-cantautore-folkelettrico-kama/