+39 02 87286370 - +39 02 87286371 Collettivo.Virale@gmail.com

A gennaio di quest’anno, Laure Barbaza, ha aperto Fabic (Fabbrica d’innovazione culinaria a Montpellier.  Fabic è una start-up che offre il primo spazio coworking per tutti i professionisti e le imprese che lavorano in ambito culinario/alimentare.
Testato a Montpellier, questo progetto ha già attirato l’attenzione di diverse istituzioni (CCI, Regione, BGE, …) e ha vinto concorsi di innovazione come il recente premio “In Vivo Quest” in Occitania.
Oltre a mettere a disposizione delle cucine, l’azienda ha da poco ampliato la sua offerta e al suo interno organizza eventi per far conoscere lo spazio.

“Il principio è semplice: ogni professionista può noleggiare una postazione di lavoro in una delle sei cucine professionali a disposizione. Questa è sicuramente un’ottima opportunità per lanciare o sviluppare la propria attività senza fare grossi investimenti di materiale. Dopo quattro mesi di attività Fabic ospitava già 12 persone” ha precisato Laure Barbaza.

Lo spazio viene definito come coworking perché l’azienda mette a disposizione materiali e servizi (in questo caso le cucine), che i clienti possono prendere in affitto.  Oltre a mettere a disposizione attrezzature e cucine lo spazio offre servizi per consentire alle giovani aziende del settore alimentare di essere più efficienti e redditizie.
Fabric è sicuramente un buon aiuto per gli imprenditori che entrano nel mondo alimentare.
Sia gli chef sia gli imprenditori che lavorano all’interno di Fabic hanno  espresso la loro volontà di voler trasmettere tutte le loro conoscenze e il “savoir faire” che hanno acquisito nel corso della loro carriera.

Ciò che ha permesso di lanciare rapidamente la Fabic è la soluzione pensata per le postazioni di lavoro. L’azienda, infatti, affitta le cucine sottoutilizzate.

“All’inizio avevamo pensato di costruirne una nostra ma abbiamo scoperto che in città ci sono molti laboratori che non vengono utilizzati” ha dichiarato la proprietaria.  Questo ci ha permesso di ridurre il budget Ciò ha necessariamente ridotto il budget necessario per avviare la nostra attività permettendoci di iniziare rapidamente”.

Next stop: portare Fabic a livello nazionale

L’obiettivo di Fabic è di espandere, rapidamente, il proprio modello di business e di lavoro in tutta Francia. L’obiettivo è creare dei negozi Fabic nelle grandi città francesi così da mantenere comunque con le persone il contatto fisico necessario per la consulenza e il supporto di artigiani e aziende.

Le mani in pasta

Oltre a condividere le cucine, Fabic organizza anche eventi. Il 27 maggio lo spazio ha ospitato il 1°Pac Patissier BLANC a Montpellier per adulti che si stanno cambiando professione  avvicinandosi al mondo della pasticceria.  Grazie a Fabic gli adulti hanno potuto simulare il test pratico di 7 ore nelle reali condizioni di esame della PAC sotto l’occhio esperto dello chef formatore Fernando Maria.